O.M.A.T.

La Regola Templare di San Bernardo di Chiaravalle

In questa pagina appositamente dedicata, riportiamo il testo integrale, tratto dall’originale latino, della Regola Primitiva dell’Ordine del Tempio, Regola alla quale ancora oggi il nostro Ordine si ispira. Come si potrà constatare, la Regola è durissima, e su di essa venivano stilati i vari regolamenti interni delle Precettorie dell’Ordine, che potevano differire tra loro, se pur di poco. La Regola Primitiva è stata scritta di proprio pugno da San Bernardo di Chiaravalle, il quale si ispirò alla regola benedettina, rendendola ancora più dura. La Regola è composta da 72 articoli, di cui i primi 10 sono dedicati all’aspetto monacale guerriero dell’Ordine. La Regola ha subito poi diverse integrazioni e modifiche, l’ultima delle quali apportata sotto il pontificato di Bonifacio VIII. Questa edizione della Regola inizia con la descrizione della presentazione al Concilio di Troyes nel 1128, con tutti i nomi dei padri conciliari presenti.

Download the PDF file .

Lascia un commento

Commenti recenti